• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci, Turismo

Cortina anticipa la stagione bianca: si apre venerdì 18 novembre

cortina_ski_pista_5torri_www-bandion-it

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — È un avvio anticipato quello della stagione bianca di Cortina d’Ampezzo, che  apre ufficialmente i primi impianti in Faloria venerdì 18 novembre. Un avvio anticipato e molto atteso, per la destinazione che si è confermata in cima alla classifica generale delle località montane italiane, oltre che la più famosa, secondo Skipass Panorama Turismo, l’Osservatorio Italiano del Turismo Montano curato da Jfc perla storica fiera di Modena.

Grazie alle prime nevicate avvenute copiose in quota, e alle basse temperature, gli impianti di innevamento programmato sono già in funzione anche a valle. Venerdì 18 novembre apriranno la Funivia Faloria, la Seggiovia Vitelli e la Pista Tondi. “Operativo” anche il Rifugio Faloria, dove sarà possibile fare una sosta rigenerante nell’ampia terrazza solarium con splendida vista panoramica.

Martedì 22 dicembre sarà il turno degli impianti di Pocol, mentre le prime discese in pista in 5 Torri si potranno fare dal 26 novembre (condizioni neve e meteo permettendo), a pochi passi dalle trincee della Grande Guerra, visitabili anche in inverno. Il 3 dicembre sarà il turno dell’intera area Socrepes-Cristallo-Col Gallina-Tofana e, entro quella data, apriranno anche gli impianti Tofana-Freccia nel Cielo. La funivia del Lagazuoi aprirà il 20 dicembre e, due giorni dopo, il 22 dicembre, apriranno anche la seggiovia Fedare-Giau e lo skilift Guargnè (condizioni neve e meteo permettendo).

Operativo dal pomeriggio di mercoledì 16 novembre anche l’Ufficio Skipass in via Marconi, dove sarà possibile acquistare i titoli stagionali di Valle e Dolomiti SuperSki.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *