• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Curiosità, Top News

“Superluna” di ieri notte: la più grande dal 1948

schermata-2016-11-15-alle-22-34-00

Ieri notte, la luna piena appariva più grande del 14% e del 30% più luminosa rispetto alle “più piccole” lune piene.  L’orbita della Luna attorno alla Terra non è un cerchio perfetto, si tratta di un’ellisse, questo significa che seguendola a volte è più vicina al nostro pianeta e a volte più lontana. Quanto la luna è al perigeo, il punto più vicino della sua orbita alla Terra, la distanza al nostro pianeta è maggiore di 50.000 km rispetto a quando è all’apogeo, il punto più lontano.

Nel frattempo, vediamo diverse fasi lunari – piena, mezzaluna, luna calante – a seconda se il lato rivolto verso sole della luna si trova di fronte alla Terra. Questi due fenomeni non sempre corrispondono, ma quando lo fanno gli astronomi definiscono questa situazione piena al perigeo (luna eccellente). 

A dire il vero, non si tratta di una differenza enorme rispetto ad un normale luna piena.  La frenesia intorno superluna sembra forse esagerata, ma certamente romantiche. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *