• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano

MonzaMontagna: tanti appuntamenti per celebrare il mondo della montagna e dell’alpinismo

monza1
Hervé Barmasse e Daniele Nardi

E’ un’edizione più lunga e più ricca quella di quest’anno: il festival “MonzaMontagna”, iniziato il 20 ottobre , continuerà fino al 30 novembre prossimo. In programma incontri con autori, serate-dibattito con i grandi alpinisti, proiezioni di film, eventi benefici, concerti, spettacoli teatrali, mostre.

Da 11 anni il festival unisce sport, cultura, tradizione, tutto intorno al mondo della montagna ma è soprattutto, a differenzia dei molteplici festival di oggi, un evento con un forte dna alpinistico: è nato dalla collaborazione tra il Comune di Monza (Assessorati allo Sport e alla Cultura) e le storiche società alpinistiche operanti sul territorio di Monza che vantano una grande tradizione e si impegnano con le loro forze per l’organizzazione e la riuscita dell’evento.

Il festival, che ha visto negli anni la presenza sul palco di atleti, sportivi e grandi alpinisti del presente e del passato, richiama così ogni anno sempre più appassionati del mondo dell’alpinismo e della montagna. L’ingresso a tutte le manifestazioni è gratuito, tranne una serata.

Dopo l’apertura ufficiale del 29 ottobre il festival prosegue con diverse serate a tema. Tre gli appuntamenti con i grandi alpinisti e le loro imprese: dopo mercoledì 16 novembre, in cui è salita sul palco la giovane e fortissima climber Federica Mingolla; il 22 novembre incontro con Hervé Barmasse e la sua “Montagna dentro” (Cine Teatro Triante, ore 21), mentre il giorno successivo l’alpinista Daniele Nardi parlerà della sua avventura “Verso l’ignoto” e dell’ultima, discussa, spedizione invernale al Nanga Parbat (Teatro Binario 7, ore 21).

Il festival si chiude mercoledì 30 novembre con una serata “a tutta velocità”: Ivan Origone e Valentina Greggio, primatisti mondiali del chilometro lanciato, coinvolgeranno il pubblico nelle loro performance (Teatro Binario 7, ore 21).

 

Per il programma, QUI

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *