• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
L'approfondimento, Primo Piano, Rock, Sicurezza in montagna

Arrampicata indoor, alcune regole di sicurezza

Con la stagione invernale, molti decidono di andare ad arrampicare in palestra e se è vero che l’arrampicata è uno sport che fa bene ed è adatto a tutti, è innegabile che presenta dei rischi. Come possiamo quindi limitare al massimo la possibilità di incidenti? Anche indoor, come in falesia, seguire alcune regole di sicurezza è essenziale.

La prima, propedeutica a tutte le altre, è quella di stare sempre concentrati su quello che si fa: la maggioranza degli incidenti è causata infatti dalla distrazione. Anche se la manovra che si sta svolgendo l’abbiamo fatta infinite volte, si deve stare sempre attenti: è un attimo non accorgersi di non aver terminato il nodo sull’anello di sicurezza, o aver montato l’assicuratore in modo corretto se siamo presi a fare altro nel mentre. 

Di seguito alcune regole elaborate dal Club Alpino Svizzero, dal Deutscher Alpenverein, dall’Oesterreichischer Alpenverein e dall’Alpenverein Sudtirol. Le illustrazioni sono a opera di Georg Sojer.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *