• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cultura, Mostre, Primo Piano

Fino a fine gennaio visite guidate al museo Marmolada Grande Guerra a 3000 m

“E un grido di milioni salì fino alle stelle Imparerà mai l’umanità?” (Kurt Tucholsky da Guerra alle guerre vv 24-25).  Questa breve frase, così densa di significato, interpreta perfettamente l’atmosfera che si respira durante la visita al museo Marmolada Grande Guerra 3000 m situato al centro della Zona Monumentale Sacra, a quota 3000 metri, sulla Regina delle Dolomiti. Il museo più alto d’Europa, ma soprattutto il museo che per la prima volta mette l’accento sull’aspetto umano della guerra in alta montagna cercando di far entrare il visitatore nella quotidianità dell’uomo soldato, senza distinzioni di nazionalità e bandiere.

Le emozioni, la paura e il vissuto dei combattenti tra freddo, neve e ghiaccio sono il filo conduttore dell’esposizione di oltre 300 mq che si sviluppa al secondo piano della stazione di Serauta, raggiungibile comodamente in funivia da Malga Ciapela, nel versante veneto della Marmolada. 



Particolarmente interessanti i video storici, le pagine di diario, i numerosi reperti emersi dal ghiacciaio, la ricostruzione di una baracca e di una trincea, come anche le sezioni dedicate ai lavori di scavo, al soccorso dei feriti e alle cure mediche. Dalle grandi vetrate, affacciate sul Gruppo del Sella, alcuni punti d’osservazione con cannocchiali permettono di vedere le principali postazioni di combattimento del Fortilizio Italiano sulla cresta rocciosa di Punta Serauta, formato da numerosi ricoveri in grotta dove vissero le truppe italiane dall’aprile del 1916 al 4 novembre 1917.

Per conoscere in modo approfondito la storia della Grande Guerra sulla Marmolada è attiva una speciale promozione che mette a disposizione gratuitamente un’esperta guida del territorio che accompagna i visitatori lungo il percorso museale. Ogni mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica, fino alla fino alla fine di gennaio 2017, su prenotazione, nei seguenti orari 10.00 – 11.00 e 14.00 – 15.00. Si paga solo il biglietto della funivia: €. 24,00 per persona fino a Serauta (dove si trova il museo) e €. 30,00 per persona fino alla terrazza panoramica di Punta Rocca (3.265 m). A fine visita viene offerta una cioccolata calda o un aperitivo. 

INFO E BOOKING: visitmuseo@museomarmoladagrandeguerra.com – Tel. 334 6794461

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *