• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Tutorial scialpinismo, Video tutorial

10 consigli per andare con le pelli in sicurezza

Nasce oggi la prima webserie sulle attività outdoor in montagna. I primi cinque videotutorial, che non sostituiscono un corso pratico tenuto sul campo, saranno dedicati allo scialpinismo.

In occasione dell’uscita del primo episodio, in cui si tratta dell’attrezzatura e della preparazione della gita, la Guida Alpina di Alagna Valsesia Michele Cucchi, che ci accompagnerà nei video a scoprire lo scialpinismo, ci propone 10 consigli per andare con le pelli in sicurezza.

  1. Scegliti i compagni, condividi con altri (ma non troppi) la gita, non andare mai da solo;
  2. ARTVA, pala e sonda sempre con te, anche quando non ti sembra possano servire;
  3. non servono a niente ARTVA, pala e sonda se non si sanno usare: ogni tanto mettiti alla prova ed esercitati
  4. impara a leggere tutto il bollettino valanghe e non solo il numero che indica il livello di rischio che c’è;
  5. tieniti sempre in tasca un piano B: la montagna cambia sempre e tu devi cambiare con lei;
  6. rispetta gli altri scialpinisti e l’ambiente in cui ti trovi;
  7. tieni il telefono, magari silenziato (non darai fastidio a nessuno), in una custodia termica ed impermeabile e in un posto caldo, ma lontano al tuo ARTVA: potrebbe ostacolarne il corretto funzionamento;
  8. avvisa la mamma, la fidanzata, il marito, ecc. quando rientri al bar-macchina-hotel: la persona del cuore non starà in pensiero;
  9. fai sempre in modo di sapere dove ti trovi (vallone, alpeggio ecc.); se sei un tecnologico scaricati una delle applicazioni che ti consentono di conoscere la tua posizione (tipo georesq). Tieni i tuoi compagni sempre a vista;
  10. non aver paura a rinunciare e tornare indietro senza foto di vetta se il sesto senso te lo consiglia: non è uno smacco, è un segno di responsabilità.

 

Per la pagina dei video tutorial, QUI.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *