• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Speedrider perde la vita sull’Aiguille du Midi

Foto repertorio speedriding sulla Aiguille du Midi

CHAMONIX – L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, sul versante nord della Aiguille du Midi, nel massiccio del Monte Bianco.

L’uomo, uno speedrider 31enne francese, è precipitato al momento del decollo per oltre 1000 metri a causa di un errato posizionamento della vela.

Per lui non c’è stato niente da fare, sul posto il Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne (PGHM) di Chamonix, che ha recuperato il corpo nei pressi del couloir Chéré.

Lo speedriding è una specialità che unisce lo sci ed il volo con un piccolo parapendio.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *