• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Cavo d’acciaio all’altezza del collo, allarme nei boschi in Val Seriana

BERGAMO – Dopo le segnalazioni di fili di nylon e cavi nel torinese e nell’Alto Verbano e di chiodi nei sentieri in Val di Susa (in questi ultimi due casi vi erano stati dei feriti), anche nella bergamasca scatta l’allarme. 

Un cavo d’acciaio legato tra due piante ad un’altezza di 1.70 metri: è quanto segnalato mercoledì 19 aprile su Facebook da un utente che stava effettuando una camminata nei boschi in territorio di Premolo, in Val Seriana, nella bergamasca. Continua a leggere l’articolo su Valseriananews

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. è ovvio che siano rivolti a moto o biciclette e resto dell’idea che i colpevoli se individuati dovrebbero essere incriminati per tentato omicidio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *