• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Orobie, muore per una scivolata sul Passo Dordona

Foppolo-passo-Dordona-photo-forum.valbrembanaweb.com_-300x154.jpg

FOPPOLO, Bergamo — Tragedia questa mattina sulle Orobie, a cavallo fra la Valtellina e la Val Brembana. Un uomo di 65 anni è morto scivolando per un centinaio di metri. Nulla hanno potuto fare i soccorsi giunti sul posto.

Secondo quanto riferito dal Cnsas Lombardia, “l’uomo si trovava lungo un sentiero a 2200 m di altitudine, nella zona a sud-ovest del Monte Toro; per cause in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio, è scivolato ed è precipitato per un centinaio di metri. Il decesso è dovuto alle ferite riportate durante la caduta e il recupero è avvenuto per mezzo dell’eliambulanza partita da Brescia; il corpo è stato trasportato a Foppolo, in attesa del nulla-osta”.

Una decina di tecnici della Stazione di Valle Brembana erano pronti a partire a supporto dell’eliambulanza, in caso di necessità. Su posto anche i Carabinieri di Zogno. L’uomo era originario di Arzago d’Adda.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *