• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Top News

Grigna, caduta di 300 metri: escursionista muore sulla Cresta Piancaformia

PIancaformia-photo-Gulliver.it_-300x225.jpg

LECCO — Gli è stato fatale un passaggio sulla neve sulla Cresta Piancaformia. Un escursionista di 55 anni di origine brianzola stamattina è morto sullo spettacolare – ma complesso – itinerario di salita al Grignone, 2410 metri. Vani i soccorsi, perchè l’uomo era morto sul colpo, e complesse le operazioni di recupero dalla salma.

Secondo quanto riferito dal quotidiano locale Valsassinanews.com, l’uomo stava percorrendo la cresta in direzione del rifugio Bietti. Il Soccorso Alpino – la XIX Delegazione Lariana del CNSAS con l’elisoccorso di Como – è intervenuto sul luogo attorno alle 11.00, allertato in codice rosso. Per l’uomo, precipitato per circa 300 metri, non c’era più nulla da fare.

La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale Manzoni. Pare che l’uomo fosse di Brugherio.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *