• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano

Sesso a 1800 metri: escursionisti "beccati" dalla webcam meteo

image-300x225.jpg

FANANO, Modena — Imbarazzante vicissitudine sull’Appennino tosco-emiliano per due escursionisti che, raggiunto il Lago Scaffaiolo a 1775 metri di quota, si sono lasciati andare ad un momento “intimo” all’aperto. Purtroppo si trovavano proprio sulla traiettoria della webcam meteo, e la loro performance è finita in diretta sul web.

La notizia sta facendo il giro del web insieme alle immagini che ritraggono la coppia di escursionisti intenta nelle sue effusioni. Il fatto è avvenuto la mattina del 22 aprile presso il rifugio Duca degli Abruzzi, vicino al lago Scaffaiolo e al Monte Cupolino.

La scena a luci rosse è stata ripresa dalle webcam di www.meteosestola.it.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *