• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Primo Piano

Il Giro d'Italia e il Wwf insieme per la salvaguardia del lupo

Cucciolo-di-lupo-photo-Wild-Wonders-of-Europe-Sergey-Gorshkov-WWF-200x300.jpg

MILANO — Il Wwf e il Giro di Italia fanno cordata per la salvaguardia del lupo. La Corsa Rosa, che inizia sabato e si conclude il 31 maggio, ha scelto come charity partner dell’edizione 2015 il programma Europeo delle Alpi del Wwf, che si occupa della conservazione degli habitat e delle specie alpine e della gestione sostenibile delle risorse naturali secondo un approccio sovranazionale. Sono stati attivati due canali di raccolta fondi per finanziare progetti per la tutela del lupo: i donatori potranno ricevere in omaggio diversi gadget, tra cui il peluche del lupo, mascotte del Giro di quest’anno.

Tre sono gli obiettivi che sostengono la partnership tra il Giro d’Italia e il programma Europeo delle Alpi del Wwf: prima di tutto una maggiore sostenibilità del Giro, che si impegna a ridurre il suo impatto ambientale nell’arco dei prossimi 5 anni. In secondo luogo la salvaguardia del lupo, specie protetta dalla legge italiana e dalle direttive comunitarie, ma talvolta ancora malvisto. In ultimo la diffusione della cultura del rispetto e della convivenza tra lupo e uomo, operazione in cui il Wwf svolge il difficile ruolo di mediatore attraverso l’organizzazione di incontri a livello locale tra i diversi portatori d’interesse e la fornitura di strumenti adatti, come recinzioni elettrificate e cani da guardia (addestrati per tenere le greggi sotto controllo) per permettere ai pastori di difendere efficacemente le proprie greggi.

Il lupo, la mascotte del Giro d'Italia 2015
Il lupo, la mascotte del Giro d’Italia 2015

Il programma Europeo delle Alpi del Wwf ha attivato una compagna in rete sul sito “Amici del lupo”. Chi volesse appoggiare la campagna e fare una donazione potrà farlo attraverso due canali: “Rete del Dono” è una delle due, una piattaforma di crowdfunding per la raccolta di donazioni online a favore di progetti d’utilità sociale ideati e gestiti da organizzazioni non profit. Donando almeno 25 euro verrà inviato in regalo un peluche di “Wolfie”, la nuova mascotte del Giro d’Italia. Il secondo canale è Charity Stars: partecipando alle aste, attive fino alla fine del Giro d’Italia, sarà possibile entrare in possesso di oggetti unici, magliette indossate da corridori e testimonial famosi che appoggiano la campagna “Giro Loves Wwf”.

I fondi raccolti verranno utilizzati esclusivamente per attuare progetti sul campo in favore della convivenza tra uomo e lupo. La campagna proseguirà fino a fine anno.

La campagna in rete
Web:  www.amicidellupo.it
Rete del Dono: www.retedeldono.it/progetti/wwf/progetto-lupo
Charity Stars: www.charitystars.com/project/diventa-amico-del-lupo
Facebook: www.facebook.com/amicidellupo
Twitter:  https://twitter.com/amici_lupo
@amici_lupo
#GiroLovesWWF

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *