• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpi e pareti, Top News

Premio Grignetta d’Oro: ecco la “big list” dei candidati alla vittoria

Alba-in-Grignetta-Luca-Polvara-300x200.jpg

LECCO – Il gruppo di lavoro del Premio Grignetta d’Oro ha reso ufficiali i nominativi dei 41 alpinisti italiani che, per l’attività svolta nel biennio 2013-2014, risultano candidabili all’assegnazione del premio Grignetta d’Oro che avverrà Venerdì 22 maggio nella prestigiosa location del Teatro della Società di Lecco.

Il gruppo selezionatore, composto dai componenti della giuria e da giornalisti di settore, ha effettuato la selezione prendendo in considerazione oltre 270 salite. La giuria ricorda che “il premio va all’alpinista, per la visione dimostrata con il suo alpinismo durante tutto il biennio 2013-2014, privilegiando ove necessario, la qualità alla quantità di salite compiute”.

Intanto la giuria composta da: Rolando Larcher, Rossano Libera, Simone Moro, Valerij Babanov e Vinicio Stefanello, sotto la guida del Presidente Mario Conti, sta lavorando per definire i finalisti.

I nomi dei finalisti tra i quali, durante la serata del 22 maggio, verrà scelto il vincitore, saranno comunicati all’inizio della prossima settimana. La serata avrà inizio alle ore 21 e sarà presentata dal giornalista e scrittore Alessandro Filippini.

Ecco i nomi selezionati:

  1. Aaron Moroder
  2. Adam Holzknecht
  3. Alberto Peruffo
  4. Alessandro Baù
  5. Alessandro Beber
  6. Alex Walpoth
  7. Angelika Rainer
  8. Anna Torretta
  9. Carlo Cosi
  10. Corrado Pesce
  11. Daniel Tavanini
  12. Daniele Nardi
  13. Davide Cassol
  14. Florian Riegler
  15. Francesco Salvaterra
  16. Hervé Barmasse
  17. Hubert Moroder
  18. Klaus Gruber
  19. Luca Giupponi
  20. Luca Schiera
  21. Luca Vallata
  22. Marco Anghileri
  23. Martin Dejori
  24. Martin Riegler
  25. Matteo Della Bordella
  26. Maurizio Oviglia
  27. Michele Cucchi
  28. Nicola Sartori
  29. Nives Meroi
  30. Philipp Angelo
  31. Roberto Iannilli
  32. Romano Benet
  33. Saro Costa
  34. Simon Gietl
  35. Simon Kehrer
  36. Simone Pedeferri
  37. Stefano Angelini
  38. Tamara Lunger
  39. Tito Arosio
  40. Tomas Franchini
  41. Ivo Ferrari

Visita la sezione dedicata sul sito del Cai Lecco

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

  1. Meno male che manca confortola. Ma nomi come pedeferri, oviglia, ferrari, giupponi cosa ci fanno? provate a mandarli dietro all’ermanno anche adesso

  2. Caro Alby, non si possono usare due pesi e due misure…Non si può altrove chiedere di studiarsi la storia, e poi rinnegare la storia dei candidati. Storia che si rispecchia in pieno anche nell’attività dell’anno 2013-2014. Cosa ci fanno Pedeferri, Origlia, Ferrari, Giupponi? Fanno alpinismo e arrampicata con grande visione (che deriva in toto dalla loro storia). Che poi non sappiano andare dietro a Ermanno probabilmente è vero; come Ermanno probabilmente non saprebbe andare dietro a loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *