• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Top News

Crolli in parete sul Sass Pordoi: sconsigliate le scalate

crocesass-300x198.jpg

TRENTO — E’ crollata una porzione della parete sud del Sass Pordoi, Gruppo del Sella, nelle vicinanze della Croce di Vetta. La notizia viene comunicata dalle Guide Alpine Val di Fassa che sconsigliano di percorrere le vie di arrampicata della zona fino alla messa in sicurezza definitiva.

“Rilevato il pericolo di possibili ulteriori crolli della parete – comunicano le Guide – si sconsiglia fino alla messa in sicurezza nei giorni a seguire della zona interessata, il transito sulla cengia in uscita o in entrata dalle varie vie di arrampicata (Dibona, Fedele, ecc.) verso la Forcella Pordoi o Passo Pordoi attraverso la Cengia. Si sconsiglia inoltre la salita delle vie di Arrampicata nelle vicinanze della zona interessata ai crolli”.

Il Sass Pordoi (2950 metri) viene chiamato la terrazza delle Dolomiti per la sua caratteristica forma. Nel versante meridionale, infatti, presenta uno strapiombo di 800 m, con una pendenza superiore perfino all’80%. Nel versante settentrionale, invece, il rilievo digrada lentamente.

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *