• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Primo Piano

Le Alpi Ledrensi e Judicarie sono Riserva Unesco

Ledrensi-300x185.jpg

TRENTO — Il territorio che si estende dalle Dolomiti di Brenta al lago di Garda, “Alpi Ledrensi e Judicaria”, è dal 9 giugno scorso ‘Riserva della Biosfera Unesco’.

L’annuncio è stato fatto all’International Coordinating Council (Icc) di Parigi. “E’ un traguardo molto importante che ci responsabilizza ancora di più in merito all’ambiente e allo sviluppo ecosostenibile del nostro territorio- ha detto l’assessore Mauro Gilmozzi – Ora comincia davvero la sfida per fare della “Riserva della Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria” un’imperdibile occasione di sviluppo e opportunità di nuova occupazione. Sono convinto che la gestione della Riserva trentina affidata al consorzio Bim del Chiese, diventerà un esempio per l’Unesco così come lo fu, nel 2009, l’iter di candidatura per le Dolomiti”.

La riserva custodisce tra l’altro le Dolomiti di Brenta già Patrimonio naturale dell’Umanità Unesco dal 2009, i villaggi su palafitte di Fiavé e di Ledro, dal 2011 tra i Patrimoni culturali dell’Umanità dell’Unesco, e ambienti naturali di rara ricchezza, tra specie botaniche e grandi carnivori, quali orso, lince e lupo.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *