• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Top News

Incidente mortale sul Monte Bianco, vittima un bresciano di 24 anni

binco-300x199.jpg

AOSTA — Finisce in tragedia la salita al Monte Bianco per un giovane alpinista italiano di 24 anni. Il ragazzo, identificato come Cosma Casagrande, si trovava con una amica ed è caduto nel vuoto per una sessantina di metri.

La sua compagna, assicurata in parete, non ha subito ferite gravi. Non è chiaro al momento su quale via si trovassero, ma sembra dalle prime ricostruzioni che fossero in discesa, sul versante francese.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi da Chamonix, che hanno portato a valle il corpo privo di vita. Il giovane era infermiere e lavorava a Parigi, si trovava al Bianco per un periodo di vacanza. La famiglia si sta recando in Francia per sbrigare le pratiche.

Un paio di giorni fa è morto sul Bianco anche un alpinista Coreano, precipitato dal Mont Maudit, a circa 4200 metri di altitudine insieme ad un compagno che fortunatamente si è salvato.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Buongiorno, ormai è acclarato che l’incidente sia avvenuto sull’Ailefroide, non sarebbe il caso di rettificare?
    Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *