• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Polemica sul reality Monte Bianco: il Cai chiede la cancellazione

monte-bianco-reality.jpg_1064807657-300x202.jpg

ROMA — “Stiamo perdendo il rispetto per la montagna”. Con queste parole il Club Alpino Italiano ha chiesto ufficialmente l’annullamento del reality “Monte Bianco” che dal prossimo novembre vedrà protagonisti 7 vip impegnati nella scalata della montagna con 7 guide alpine.

Il programma, presentato recentemente alla stampa, andrà in onda dal 16 novembre e sarà presentato da Caterina Balivo. Le riprese sono in corso a Courmayeur.

“Stiamo rasentando la follia – hanno detto i vertici del Cai – e stiamo perdendo il buon senso e il rispetto per la montagna. Si spera che qualcuno nel palinsesto prenda coscienza ravvedendosi in tempo di ciò che si stava pensando di fare per non deturpare il paesaggio con un altro reality di sopravvivenza tipo L’Isola dei famosi o uno di esplorazione alla Pechino Express. Il reality scontenterà chi la montagna la pratica seriamente, dato che ne rimarrà sconcertato. Speriamo vivamente che si arresti in tempo anche il progetto di chi ha avuto questa malsana pensata”.

Ad irritare il Cai anche uno scivolone della presentatrice durante la conferenza stampa: “Ha dichiarato di essere pronta con le scarpe da trekking, quando in quota si usano scarponi di alta montagna”.

Tra i concorrenti dello show ci sarebbero Gianluca Zambrotta, Jane Alexander, Enzo Salvi, Filippo Facci e Arisa.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *