• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Top News

Tragico incidente sulle Alpi Svizzere: perde la vita Oliviero Bellinzani

Bellinzani-photo-fb-300x235.jpg

MILANO — Lo chiamavano “l’uomo con le ali” perché dal 1977 scalava le montagne senza una gamba. Oliviero Bellinzani, che ormai era diventato un nome noto dell’alpinismo, è morto nei giorni scorsi sul Grauhorn, vetta delle Alpi Lepontine in Svizzera.

Secondo quanto riferito dalla stampa, sarebbe stato travolto da una frana di sassi e trascinato a valle. Originario di Luino, aveva 59 anni e ha scalato oltre 1500 cime. Aveva ottenuto nel 2013 l’iscrizione onoraria al celebre club dei 4000 e altre onorificenze.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *