• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Il freddo fa riaprire la via francese al Monte Bianco

CHAMONIX, Francia — Torna percorribile la via francese che sale al Bianco che da alcune settimane era stata classificata come “fortemente sconsigliata” dalle autorità francesi per via del gran caldo che aveva reso molto pericolosa la progressione.

Il maltempo di Ferragosto, con abbassamento di temperature e nevicate, ha ripristinato “le condizioni climatiche abituali per questa stagione”, inducendo le autorità a dare il via libera alla salita con un’ordinanza la prefettura dell’Alta Savoia e il sindaco di Saint-Gervais. Il 19 agosto riaprirà anche il rifugio del Gouter (3.835 mt).

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *