• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri, Primo Piano

Addio "McKinley": Obama cambia nome e ufficializza "Denali"

denali-300x150.jpg

WASHINGTON, Usa — Tornerà ufficialmente a chiamarsi Denali, il nome che gli diedero i nativi americani, la montagna più alta d’America. Situata in Alaska e alta 6.168 metri, oltre un secolo fa era stata chiamata McKinley da un esploratore in onore del 25esimo presidente degli Stati Uniti e così era diventata famosa anche in Italia.

La notizia è stata ufficializzata venerdì 28 agosto dal governo americano: la montagna dovrà tornare a chiamarsi “Denali”, che in athabaska – una famiglia linguistica dei nativi americani – significa “quello grosso”.

Secondo quanto riferito dalla Casa Bianca la modifica è orientata a migliorare i rapporti con i nativi americani che pare abbiano accolto con favore l’iniziativa. “È un atto simbolico, ma il nome “Denali” sarà concretamente scritto su tutte le mappe e guide. È stata la cosa giusta da fare” ha detto Julia Kitka, presidente dell’associazione dei nativi americani dell’Alaska.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *