• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Località, Primo Piano

Livigno, via alla stagione invernale: aperti 2 km della pista di fondo

Livigno-foto-F.-Borga-300x169.jpg

LIVIGNO, Sondrio — A Livigno la stagione invernale è ufficialmente iniziata con l’apertura di 2 km della pista di fondo “Marianna Longa”. Grazie al calo delle temperatura di questi giorni (che oscillano tra i -5° e i 7°) sono entrati in funzione i cannoni sparaneve, che da un paio di anni garantiscono l’innevamento programmato anche sulle piste di fondo, coprendo 8 km dei 30 totali della località. La neve artificiale, lavorata in questi giorni dai mezzi battipista, è andata ad aggiungersi a quella caduta naturalmente nelle scorse settimane.

L’apertura anticipata di parte della pista di fondo è ormai una consuetudine, che consente al Piccolo Tibet di anticipare l’apertura della stagione invernale e ospitare molti fondisti agonisti e non. Inoltre, sono numerose le Squadre Nazionali che per tutto il periodo che precede l’inizio delle gare di Coppa del Mondo svolgono a Livigno gli allenamenti di rifinitura.

“I primi 2 km che vengono aperti – ha detto Luca Moretti, presidente di Apt Livigno – sono l’antipasto di un autunno che speriamo sempre più bianco. Il nostro primo evento invernale sarà La Sgambeda, che quest’anno si svolge nel week-end di Sant’Ambrogio, gara internazionale che porta a Livigno fondisti provenienti da tutto il mondo e soprattutto dal Nord Europa”.

Dallo scorso anno, La Sgambeda è entrata a far parte del prestigioso circuito internazionale Visma Ski Classics, che racchiude le 9 classiche di tutto il mondo tra cui la Vasaloppet e la Marcialonga e che inaugura la stagione proprio da Livigno con un Prologo a squadre in programma il 5 dicembre 2015. Il 6 dicembre, invece, è la volta de La Sgambeda Classic, 35 km in tecnica classica, con partenza dal centro del paese e salire, via via, verso la zona della Forcola, dove i boschi e gli scorci suggestivi fra le baite, rendono particolarmente affascinante il percorso. E per i più piccoli l’appuntamento è con la Minisgambeda (5 dicembre 2015), con percorsi da 1 a 5 km, adatti sia a giovani agonisti sia ai più piccoli che vogliono avvicinarsi agli sci stretti.

La Sgambeda apre le porte del tradizionale Ponte dell’Immacolata e si colloca nel periodo della promozione “Skipass Free”, un’offerta in calendario dal 28 novembre al 19 dicembre 2015 e che si ripete, a fine stagione, dal 9 aprile al 1 maggio 2016. Si tratta di una vantaggiosa proposta in grado di soddisfare le esigenze di chi non vuole perdersi la possibilità di sciare e fare una vacanza invernale a piccoli prezzi. In questi periodi, infatti, lo skipass non si paga se si alloggia in hotel per 4 notti o in appartamento per 7 notti nelle strutture convenzionate con l’iniziativa.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *