• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpi e pareti, Primo Piano

4 dicembre, Lecco ricorda il "Butch" con il libro di Giorgio Spreafico

copertina-289x300.jpg

LECCO –- Foto, testimonianze, video e audio inediti, canzoni, letture ed ospiti. Sarà una serata speciale quella di venerdì 4 dicembre a Lecco: protagonista, l’amatissimo alpinista Marco Anghileri, detto “Butch”, scomparso un anno e mezzo fa sul Monte Bianco. Al Teatro della Società verrà presentato in anteprima del libro “La scala dei Sogni” dello scrittore e giornalista Giorgio Spreafico, edito da Teka, che ne ricorda la persona e le imprese alpinistiche.

Anghileri, noto esponente del gruppo alpinistico dei Gamma, è scomparso a 41 anni: era il 14 marzo del 2014, durante il tentativo di scalata in solitaria invernale della via Jori Bardill sul Pilone Centrale del Freney del Bianco.

Venerdì prossimo sarà presentato in anteprima il libro che racconta “le montagne, le imprese, le idee e le due vite di Marco Anghileri, l’ultimo romantico della Grigna”. Dalle prime scalate in famiglia a quelle che gli hanno regalato la notorietà, dall’incidente stradale che pareva avergli tolto la possibilità di scalare al suo rientro sulle scene alpinistiche, ottenuto grazie a una grande passione e forza di volontà.

La serata, curata e condotta da Giorgio Spreafico, sarà al Teatro sociale alle 20.45. Dal giorno successivo il volume sarà disponibile nelle librerie al prezzo di 15 euro.

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale, e precederà la cerimonia di consegne delle civiche benemerenze, in programma per domenica 6 dicembre. Anghileri aveva ricevuto questo stesso riconoscimento il 3 dicembre del 2000 per la sua attività alpinistica.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *