• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sicurezza in montagna, Top News

Sicuri con la neve: il 17 gennaio giornata nazionale per la prevenzione degli incidenti

sicuri-300x196.jpg

MILANO — Domenica 17 gennaio 2016 si terrà la XII giornata nazionale “Sicuri con la neve”, per la sensibilizzazione e prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale: valanghe, scivolate su ghiaccio, ipotermia e altro ancora. Sono in programma convegni, percorsi presidiati da tecnici e istruttori, stand informativi e campi neve organizzati in decine di località italiane. I partecipanti potranno assistere a dimostrazioni e mettere in pratica i principi di una corretta movimentazione in ambiente innevato, la gestione dell’autosoccorso, la sensibilità sul sondaggio, la ricerca con l’Artva e con le unità cinofile.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Con il progetto “Sicuri in montagna”, da oltre un decennio, il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, il Club Alpino Italiano con il Servizio Valanghe Italiano, le Scuole d’Alpinismo e Scialpinismo, le Commissioni e Scuole Centrali di Escursionismo, Alpinismo Giovanile, Fondoescursionismo, la Società Alpinistica F.A.L.C., Enti ed Amministrazioni che si occupano di montagna, promuovono queste iniziative che mirano alla prevenzione degli incidenti in montagna.

La stagione invernale presenta dei rischi peculiari che sono messi in evidenza dagli incidenti che
purtroppo, di anno in anno, si ripresentano; tutto ciò non interessa solo gli appassionati di sci alpinismo ma anche chi ama sciare in neve fresca, fare escursionisti con le ciaspole, utilizzare moto slitte. Negli anni passati le giornate di “Sicuri con la neve” hanno fatto registrare una preoccupante situazione che denuncia, inequivocabilmente, diffuse carenze a livello della preparazione personale, della valutazione del rischio e dell’uso dell’attrezzatura d’auto soccorso; in questo senso risulta di fondamentale importanza far crescere la consapevolezza personale accompagnata da un indispensabile bagaglio tecnico.

Il 17 gennaio 2016, in varie località, si darà vita a momenti di coinvolgimento aperti a tutti gli
appassionati, sciatori ed escursionisti, che desiderano ricevere informazioni o approfondire le proprie
conoscenze sulla frequentazione della montagna innevata in ragionevole sicurezza, anche attraverso
prove pratiche e dimostrative. Per conoscere le iniziative in programma e le località interessate dalla
manifestazione, basta consultare i siti web di riferimento che saranno puntualmente aggiornati:

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

  1. Gli spot televisivi …preparati in anticipo, esortano alla prudenza per le valanghe .
    Toh ! Invece i morti si sono avuti tra escursionisti scivolati su sentieri con pendio sottostante.
    Oggi sul giornale “TRENTINO “online…finalmente a cura del Soccorso alpino un breve elenco di 5 semplici accorgimenti da adottare in caso di montagna assolata ma pur sempre invernale.
    I più facili da ricordare sono: portarsi ramponcini +bastoncini, attenti alle erbe ed ai tratti in ombra ghiacciati, tenere conto del rapido calar del sole , portarsi abbigliameno antifreddo anche se brilla il sole, evitare di andare soli o alla ventura senza comunicare itinerario…informarsi sulla eventuale apertura di rifugi o bivacchi invernali.Persino le suole di gomma ..modificano il grip col freddo…anche sull’asciutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *