• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Capodanno: il gelo siberiano si avvicina all'Italia?

gelo-300x167.jpg

BERGAMO — Forse l’inverno intende fare finalmente sul serio. Secondo 3bmeteo.com, gelo e neve arriveranno alla conquista dell’Europa orientale entro Capodanno e sull’Italia potrebbero vedersi gli effetti nei giorni successivi.

“Sembra ormai confermato uno slancio dell’anticiclone dalle latitudini mediterranee verso Scandinavia e Russia entro Capodanno – dicono gli esperti -. Un vero e proprio riassetto barico che porterà alla prima seria irruzione di aria gelida sull’Europa orientale, dalla Russia ai Balcani. Nel frattempo le perturbazioni atlantiche interesseranno l’Europa occidentale, trovandosi un muro sulla Scandinavia”.

E sull’Italia? “Il vero Inverno si troverà a due passi da casa – spiega 3b – ma almeno fino a Capodanno compreso è molto probabile che la nostra Penisola resti ai margini, con al più un calo delle temperature soprattutto sui versanti orientali e qualche spunto piovoso giusto al Sud. Non ancora dunque una svolta. Dal 2 Gennaio invece la situazione si fa più interessante in quanto parte dell’irruzione fredda potrebbe ripiegare anche sull’Europa centrale. Impossibile adesso stabilire la traiettoria, ma questa dinamica potrebbe fungere da catalizzatore delle perturbazioni atlantiche, con la nostra Penisola terra di mezzo tra queste ed il freddo da Est e risvolti tutti da valutare”

I meteorologi frenano però gli entusiasmi: c’è anche la possibilità che il freddo rimanga ad est e sull’Italia continui l’alta pressione.

Links: http://www.3bmeteo.com/

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *