• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Nanga, si riparte

nangariparte6692-300x169.jpg

ISLAMABAD, Pakistan – Moro e Lunger sono al campo base; un paio di giorni di riposo e poi si riprende, questa volta sul Nanga Parbat.

Elisabeth Revol e Tomek Marckiewicz e Aslam Ahmed hanno raggiunto una quota attorno ai 6000 metri e stanno provando a forzare verso l’alto, in uno stile pressoché alpino, che Elisabeth e Tomek addottorano già lo scorso anno durante il loro tentativo, che li portò nel giro di nove giorni alla quota di 7800 metri.

Anche i Polacchi Adam Bielecki e Jacek Czech, che salgono in parallelo ed in collaborazione con Daniele Nardi, Alex Txicon e Ali Sapdarà, stanno cercando di forzare verso i plateaux superiori della via Kinshofer puntando a quota 7000 metri. I ragazzi di Justice for all sono i più acclimatati e quelli che potrebbero approfittare per primi di una finestra di tempo buono e di vento affrontabile, anche se il terreno particolarmente insidioso sta mettendo a dura prova la loro volontà circa una salita in stile alpino.

Sulla Kinshofer, Daniele, Alex ed Ali hanno dormito a campo 1 e stanno prendendo le misure alla montagna, migliorando l’acclimatamento e cercando di interpretare questa stagione che Nardi, ma anche Bielecki, hanno fin dall’inizio giudicato non ideale dal punto di vista delle condizioni atmosferiche.

The-International-Rubber-Duck-Team CXJ4HP9WMAAHJ3O 10426706_951514578243856_225981441534179805_n
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *