• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Rondò Veneziano alla Torre Venezia, difficile resistere alla bellezza

Schermata-2016-01-12-alle-15.21.01-300x257.png

BELLUNO – Il 23 dicembre 2015 Nicola Tondini ed Emanuele Pellizzari, approfittando anche delle magnifiche condizioni climatiche, hanno compiuto la bella salita a vista, oltre che la prima invernale di Rondò Veneziano (470m, IX-), via aperta da Christoph Hainz e Kurt Astner sulla parete Sud della Torre Venezia (Civetta, Dolomiti).

Una grande via che non permette la ritirata dopo il 18° tiro a causa di traversi tra impressionanti strapiombi. Una via da percorrere nell’arco delle poche ore disponibili di luce delle giornate invernali e così è stato: alle 16.00 Tondini e Pellizzari erano in cima.

Si sono fatti un grande regalo di Natale in omaggio ai primi salitori.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *