• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Di nuovo alta pressione: inverno “scialbo e da dimenticare”

meteo-300x168.jpg

BERGAMO — Se qualcuno si aspetta che finalmente inizi a nevicare, come in un inverno che si rispetti, si sbaglia di grosso. Le previsioni parlano di un ritorno dell’anticiclone, con un rialzo delle temperature e un nuovo periodo di siccità.

“Quella di venerdì sarà l’ultima irruzione fredda di questo mini ciclo iniziato a fine dicembre – spiega 3bmeteo.com – poi l’inverno tirerà i remi in barca fino a data da destinarsi. La situazione ricorda per molti aspetti quanto avvenuto in dicembre quando gran parte dell’Europa ha vissuto un avvio di stagione anonima ed anomala”.

Le temperature saranno in rialzo soprattutto al Nord e sui versanti tirrenici, dove si attesteranno sopra le medie del periodo.

“Sulle Alpi, specialmente quelle occidentali, il caldo sarà più marcato con valori miti soprattutto in quota ed il ritorno di forti inversioni termiche rispetto ai fondovalle” dicono i meteorologi di 3B, che ancora non azzardano ipotesi per febbraio. “L’alta pressione non sembrerebbe così forte come quella di novembre e dicembre – spiegano – ma l’anticiclone potrebbe insistere per molti giorni”.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *