• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano, Snow

Morto lo snowboarder travolto dalla valanga a Madesimo

paride-U43040405740604PnD-U43150862201999inG-1224x916@Corriere-Web-Milano-300x225.jpg

MADESIMO, Sondrio – Non ce l’ha purtroppo fatta Paride Carboni, lo snowboarder travolto da una valanga sabato mattina a Medesimo (per leggere la notizia cliccare qui).

La massa nevosa, con un fronte di circa 50 metri, aveva investito lo snowboarder mentre effettuava un fuoripista, i suoi due compagni erano rimasti illesi. Sul posto erano intervenuti immediatamente i soccorsi, che erano riusciti a localizzare e ad estrarre Paride dopo pochi minuti ancora vivo, ma in arresto cardiocircolatorio. Trasportato in condizioni gravi all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Paride, agente immobiliare residente a Gravedona ma originario di Colico, è deceduto in serata.

Le indagini da parte della polizia, al fine di ricostruire la dinamica dell’accaduto ed accertare eventuali responsabilità da parte di terzi, sono ancora in corso.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *