• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Nanga, attesa a campo due

nangavento-300x169.jpg

ISLAMABAD, Pakistan – Nanga: ancora vento e bufera, si attende a campo 2.

L’evoluzione meteo delle ultime ore non porta a pensare a nulla di buono. Le foto che sono giunte dal campo base raccontano di turbolenze atmosferiche importanti.

Alex, Ali, Simone e Tamara resistono a campo due, sperano, come le previsioni meteo avevano preannunciato, in una attenuazione del vento.

Difficile valutare i contrastati sentimenti dei quattro chiusi nella tendina a 6100 metri, ma sicuramente stanno pensando che scendere di nuovo al campo base, aspettare per poi risalire. Sta diventando un esercizio massacrante, forse non tanto fisicamente, ma di sicuro psicologicamente.

Photo courtesy Alex Txikon
Photo courtesy Alex Txikon

Provare a resistere 24 ore a campo due è una possibilità, ma anche dentro la tenda, che sbatte sotto le frustate del vento, l’atmosfera è tesa e usurante. Questa sembra però la scelta fatta: starsene nel sacco a pelo. Sono ben attrezzati, hanno viveri, gas ed hanno un’altra tenda, quella di Nardi, che era stata portata su ed anche un suo sacco a pelo da mettersi sotto la schiena. Insomma per resistere una manciata di ore, si può fare. Ma se il vento non smette di soffiare sarà difficile guardare in alto.

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *