• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano, Trail

4k Alpine Endurance Trail: la battaglia è in tribunale, bloccate le iscrizioni

AOSTA — La notizia è ormai trapelata: il Tribunale Ordinario di Torino – Sezione Imprese ha accolto il ricorso presentato dai VdA Trailers, in cui veniva chiesto di “inibire” la gara organizzata dalla Regione, il 4k Alpine Endurance Trail in programma dal 3 al 9 settembre 2016. Lo scontro tra Regione Valle d’Aosta e Vda Trailers era già annunciato e ora è arrivato nelle aule di tribunale. I giudici torinesi hanno ritenuto “lesivi e dannosi i comportamenti della Regione nei confronti di Vda Trailers e del Tor des Géants e considera la gara 4K, organizzata dalla Regione, lesiva dei diritti di VdA Trailers e del regolare svolgimento del Tor des Géants 2016, in quanto ad essa sovrapponibile per tracciato, lunghezza, dislivello e durata”.

In questo momento, insomma, le iscrizioni sarebbero chiuse. Non solo. Il tribunale ha vietato alla Regione e alla Associazione Forte di Bard ogni riferimento al “Tor” o al “Tor des Géants” nella presentazione del 4k Alpine Endurance Trail, più volte definito dagli organizzatori come “il nuovo Tor”.

Infine il giudice di Torino, Marco Ciccarelli ha inibito alla Regione e alla Associazione Forte di Bard “ogni comportamento che possa ostacolare l’organizzazione o lo svolgimento del Tor”, come quello, in particolare, “di rendere dichiarazioni dirette a far ritenere che il Tor 2016 non si svolgerà, ovvero che è stato o sarà sostituito da altra manifestazione organizzata dalla Regione, ovvero rendere dichiarazioni in merito alla “scarsa sicurezza” del Tor”.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *