• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Località, Primo Piano, Rock

Adam Ondra diventa il testimonial di Garda Trentino

ARCO, Trento – Adam Ondra, il climber 23enne ceco, che è stato dai più definito il Mozart dell’arrampicata, ha firmato il contratto di sponsorizzazione che lo legherà per i prossimi tre anni al Garda trentino.

Un accordo che impegna Adam a far conoscere in giro per il mondo il territorio ed Arco, che negli anni ha conquistato la fama di capitale italiana dell’arrampicata sportiva.

“Adam sarà il testimone di un prodotto forte – ha detto Benedetti, presidente di InGarda – da offrire ai nostri ospiti, che nel Garda trentino trovano la casa dell’arrampicata. Un impegno verso il quale InGarda è costantemente dedicata nell’offrire sempre il meglio, dalle novità che il tempo ha consacrato attraverso gli eventi come Rock Master alle tredici falesie attrezzate di oggi. L’arrampicata sta crescendo esponenzialmente in luoghi come le palestre dedicate, ed è per questo che con Adam abbiamo pensato a un Tour col quale portare il Garda trentino all’estero a una fetta sempre più crescente di appassionati».

L’agenda del climber è già fitta di appuntamenti: lunedì 4 aprile, al Kletterzentrum di Zurigo, martedì 5 a Stoccarda, mercoledì 6 a Francoforte e giovedì 7 a Monaco di Baviera sarà infatti impegnato a raccontare non solo se stesso, ma anche la sua passione verso l’arrampicata ed il Garda Trentino. Prima delle serate sarà anche possibile arrampicare con Ondra. «Sarà un onore per me – ha detto Ondra – perché si tratterà di raccontare semplicemente la verità. Io non dovrò sforzarmi di farlo, perché qui sto veramente bene. Ho arrampicato per la prima volta a Nago a sette anni ed ora con questo accordo vedrò di aprire qui nuove e più difficili vie».

 

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *