• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Alta quota, Top News

Nanga Parbat: dopo i festeggiamenti in Pakistan con Ali, anche Alex Txikon torna a casa

Alex Txicon ed Ali Sadpara. Photo Alex Tixicon Facebook page
Alex Txicon ed Ali Sadpara. Photo Alex Tixicon Facebook page

BILBAO – Ieri ha fatto scalo ad Istambul ed oggi, a mezzogiorno, è atterrato a Bilbao, finalmente a casa dopo l’avventura sul Nanga. All’aereoporto è stato accolto con tutti gli onori, comprese danze tradizionali.

Dopo essere sceso dal campo base del Nanga Parbat, Alex era tornato ad Islamabad per poi accompagnare Ali Sadpara al suo villaggio per festeggiare con la famiglia. Questo il racconto di Alex Txicon di quei giorni.

“Abbiamo trascorso questi giorni in Baltistan, nel nord del Pakistan. È stato un onore poter accompagnare Ali a Skardu, dove le moltissime persone lo hanno accolto. I media locali e nazionali hanno prestato attenzione all’alpinismo, alle montagne ed agli alpinisti pakistani (sconosciuto alla maggior parte della popolazione), grandi! Guidare per 750 km, più di 20 ore, attraverso la Karakorum Highway è stata una grande avventura (lo stesso per tornare a Islamabad!), ma è stata sicuramente una buona decisione trascorrere un po’ del nostro tempo con le famiglie e le mogli di Ali e Moshin (il cuoco) e scoprire qualcosa di più sulle loro vite in Sadpara e Shigar. Grazie e si vede il Pakistan!”

12841253_849210255206016_7893007510053752770_o
Photo courtesy Alex Txikon Facebook Page
11143164_849211451872563_5140678691169144898_o
Photo courtesy Alex Txikon Facebook Page
12819439_849210888539286_8910422734164853649_o
Photo courtesy Alex Txikon Facebook Page

Itzuli da Lemoako yetia amaren goxotasunera. Zorionak Alex Txikon !!

Pubblicato da Unai Ugartemendia su Martedì 15 marzo 2016

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *