• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci, Sci alpinismo

A Kilian Jornet e Laetitia Roux la Vertical della Mondolè Ski Alp

Mondolè – Kilian Jornet Burgada e Laetitia Roux si aggiudicano la gara “Vertical” della “Mondolè Ski Alp. Un risultato che non lascia sorprese ma che ancora una volta conferma campioni della categoria i due atleti, che hanno condotto una performance di altissimo livello.

Il primo risultato delle finali di Coppa del Mondo di sci alpinismo arriva dai pendii di Frabosa Soprana, con photo finish sulla sommità di Monte Moro. In campo maschile Burgada ha coperto i 700 metri di dislivello in appena 28’05”. Alle sue spalle si sono classificati il tedesco Anton Palzer (28’26”) e l’elvetico Rémi Bonnet (28’54”).

In ambito femminile la francese Roux ha conquistato nuovamente il gradino più alto del podio, tagliando il traguardo dopo 23’52” (il dislivello della gara era di 500 metri), tallonata dalla connazionale Axelle Mollaret (24’16”) e dalla portacolori azzurra Katia Tomatis, terza in 24’33”.

In classifica “Espoir” si sono affermati Anton Palzer e l’italiana Alba De Silvestro, secondo lo svizzero Bonnet e terzo l’azzurro Nadir Maguet, mentre tra le donne la seconda e la terza piazza sono andate a Marianne Fatton ed Eugénie Tornay.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *