• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci, Sci alpinismo

Mondolè Ski Alp: Jornet vince anche l’Individual Race, per le donne prima la Fiechter

MONDOLE’ – Dopo aver conquistato la Vertical Race, Kilian Jornet conquista anche l’Individual Race alla Mondolè Ski Alp, manifestazione che da due anni ospita le finali assolute del circuito scialpinistico ISMF World Cup: Nello scenario di Conca di Prato Nevoso, per le donne si è imposta la svizzera Jennifer Fiechter, giunta in realtà seconda al traguardo ma risultata vincitrice della gara ‘rosa’ dopo la penalizzazione cronometrica (problema di materiale) inflitta alla transalpina Laetitia Roux.

Nel comprensorio Mondolé Ski i concorrenti si sono misurati su un tracciato di circa 20km. Un anello da ripetersi due volte con 8 salite, altrettante discese e qualcosa come 20 cambi d’assetto. Donne e junior uomini hanno invece affrontato 1550m per uno sviluppo di 18km, mentre le junior hanno corso su un percorso da 1180.

In gara uomini ancora Kilian Jornet in 2h10’48” sul tedesco Anton Palzer 2h11’25” e Matteo Eydallin 2h13’42”. Bene anche Manfred Reichegger e Martin Anthamatten.
Nella classifica femminile, come anticipato, Jennifer Fiechter ha vinto in 2h28’50” davanti a Axelle Mollaret (2h31’10”) e Katia Tomatis (2h32’02”). Quarta l’espoir Alba De Silvestro e quinta Lorna Bonnel. Dopo la penalizzazione, Laetitia Roux è slittata al 6° posto.

Sempre Anton Palzer davanti a tutti tra gli espoir su Nadir Maguet e Oriol Coll Cardona. Tra le espoir De Silvestro ha vinto su Inka Naudi Belles e Eugenie Tornay. In classifica juniores femminile da segnalare la prima piazza di Adèle Milloz su Giulia Compagnoni e Ina Forchthammer. Tra i pari categoria maschili ha vinto Samuel Equy su Davide Magnini e Pietro Canclini.

Oltre alle gare valide per l’assegnazione dei titoli mondiali del circuito ISMF, nella giornata odierna è andata in scena anche la grande classica dello scialpinismo cuneese, la Individual Open 64a edizione della Tre Rifugi. Nella categoria Senior maschile grande prova per Denis Trento, giunto primo al traguardo in 2h23’10, precedendo Daniel Antonioli e Cristian Minoggio.

Al portacolori dell’Esercito Italiano, dunque, il prestigioso Trofeo Mettolo Castellino. La classifica femminile, invece, ha visto vincitrice Tatiana Locatelli (2h42”49), seconda Natalia Mastrota, terza Silvia Rivero. Alla valdostana anche il Trofeo Sandro Comino. Il Trofeo Giovanni Abbona è stato attribuito ad Alessia Fenoglio, la più giovane partecipante della gara.
Messe in archivio Vertical e Individual Race, domani mattina, domenica 20 marzo, andrà in scena il gran finale con gli ‘uomini jet’ e lo spettacolo di gara sprint. Appuntamento alle ore 9,00, sempre presso la Conca di Prato Nevoso, un bacino naturale in grado di offrire al pubblico anche la suggestione del Mondolè Village.
Ecco nel dettaglio le classifiche della seconda giornata di gare della Mondolè Ski Alp:

ISFM WORLD CUP INDIVIDUAL RACE

Senior Men
1. Jornet Burgada Kilian – ESP
2. Palzer Anton -GER
3. Matteo Eydallin – ITA
SENIOR WOMEN
1. Fiechter Jennifer – SUI
2. Mollaret Axelle – FRA
3. Tomatis Katia – ITA
JUNIOR MEN
1. Equy Samuel – FRA
2. Magnini Davide – ITA
3. Canclini Pietro – ITA
JUNIOR WOMEN
1. Milloz Adèle – FRA
2. Compagnoni Giulia – ITA
3. Murada Giulia – ITA
SENIOR ESPOIR WOMEN
1. De Silvestro Alba – ITA
2. Belles Naudi Inka – AND
3. Tornay Eugénie – SUI
SENIOR ESPOIR MEN
1. Palzer Anton GER
2. Maguet Nadir ITA
3. Cardona Coll Oriol ESP

RANKS OPEN 64a TRE RIFUGI

SENIOR MEN
1. Trento Denis ITA
2. Antonioli Daniel ITA
3. Minoggio Cristian ITA

SENIOR WOMEN
1. Locatelli Tatiana ITA
2. Mastrota Natalia ITA
3. Ponzo Silvia ITA
MASTER MEN
1. Rosazza Buro Amos ITA
2. Villosio Giorgio ITA
3. Veronese Luciano ITA
MASTER WOMEN
1. Ponzo Silvia ITA
JUNIOR MEN
1. Aymonod Henri ITA
JUNIOR WOMEN
1. Veronese Ilaria ITA
2. Rivero Silvia ITA
3. Sirigu Martina ITA
CADETTI WOMEN
1. Fenoglio Alessia ITA

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *