• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Alta quota, Top News

Valsassina Expedition 2016

Mentre tutti siamo concentrati a vedere quali spedizioni si dirigeranno sugli ottomila, arriva la notizia, dalle pagine di valsassinanews, della spedizione Valsassina Expedition 2016, che partirà il 3 maggio per le vette del Kamet (7787 mt) e dell’Abigamin (7385) nell’Himalaya indiano.

La spedizione, che dovrebbe durare 40 giorni, tenterà di salire le due vette compiendo la prima ascesa italiana di entrambe. Non si esclude che possa essere compiuto, sarebbe una prima assoluta, anche un “concatenamento” con la salita prima del Kamet e, senza soluzione di continuità, la conquista anche dell’Abigamin.

A guidare la spedizione è Flavio Spazzadeschi, con già una buona esperienza sugli ottomila, assieme a lui Mario Bertoldini e Guido Barindelli, un ligure e due giovani della Val Chiavenna (gli altri componenti sono tutti sulla sessantina).

Al giornalista di valsassinanews, Spazzadeschi racconta: “Mi sto allenando da tempo e da settembre ho fatto qualcosa come 138mila metri in salita”.

La spedizione proseguirà la tradizione in Himalaya della Valsassina iniziata 28 anni fa con il Cho Oyo.

Non ci resta che fare l’in bocca al lupo per questa bella spedizione!

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *