• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo

Sci alpinismo: presentata ad Aosta la settima edizione del Tour du Grand Paradis

AOSTA — E’ stata presentata questa mattina, ad Aosta, la settima edizione del Tour du Grand Paradis. La gara di sci alpinismo a coppie è in programma domenica 17 aprile nella Valsavarenche. L’evento, con cadenza biennale, si svolgerà attorno al Gran Paradiso, uno dei quattro 4.000 metri della Valle d’Aosta, nel cuore del Parco Nazionale. E il punto più alto della corsa sarà proprio il Gran Paradiso con i suoi 4.061 metri. I concorrenti dovranno affrontare quasi 2.500 metri di dislivello positivo e poco più di 2.300 metri in discesa. Il percorso di gara è attualmente confermato, anche se gli organizzatori verificheranno solo nelle prossime settimane le condizioni in quota.
Al Tour du Grand Paradis sono già arrivate quasi 40 iscrizioni e si chiuderanno non appena saranno raggiunte le 150 coppie iscritte, il tetto massimo previsto dal regolamento. Fino al 3 aprile iscriversi è più conveniente. Ogni squadra pagherà 90 euro, mentre successivamente è previsto un aumento di 10 euro. Ogni concorrente riceverà inoltre un bellissimo pile della manifestazione, fornito da Montura, main sponsor della scialpinistica.

Intanto domenica 3 aprile si correrà la TransVanoise, la gara che si svolge su alcune cime storiche della Vanoise e che insieme al Tour du Grand Paradis darà vita alla prima edizione del Trofeo Des Bouquetins. Un gemellaggio nato da alcune settimane per consolidare il legame tra i due Parchi Nazionali e i Comuni di Pralognan-La Vanoise e Valsavarenche. Domenica anche un gruppo di organizzatori raggiungerà La Vanoise per assistere alla prova.

Il Tour du Grand Paradis è una gara nazionale aperta a Senior e Master ed è organizzata dallo sci club Valsavarenche, in collaborazione con la Fondation Grand Paradis, l’Ente Parco Nazionale Gran Paradiso, la comunità montana Grand Paradis, il Comune di Valsavarenche e la Regione Autonoma della Valle d’Aosta.
Informazioni: www.tourdugrandparadis.it

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *