• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci, Sci alpino, Top News

Südtirol Gardenissima: trionfa Blardone, seconda delle donne la Brignone

SELVA VAL GARDENA, Bolzano — Un po’ di nuvole e una temperatura mite hanno caratterizzato la ventesima edizione della Südtirol Gardenissima, svoltasi sul manto nevoso delle piste di Seceda e Col Raiser in Val Gardena.
Lo slalom gigante più lungo del mondo ha visto trionfare Massimiliano Blardone delle Fiamme Gialle, che ha terminato il percorso di oltre sei chilometri e 115 porte con il tempo di 3’49’’88. A meno di due secondi di distanza l’austriaco Otmar Striedinger a guadagnarsi la seconda piazza, mentre a chiudere il podio con il tempo di 3’51’’42 è la Ski Legend Luca Senoner.

Nella classifica femminile l’ottima prova di Ilka Stuhec le è valsa il primo posto, nonché il quinto successo nella competizione, che ha chiuso con il tempo di 3’52’’51. In seconda posizione l’azzurra Federica Brignone portacolori del CS Carabinieri con un ritardo di soli quattro secondi dalla prima classificata, mentre con il tempo di 3’57’’64 Marta Bassino del team CS Esercito occupa il gradino più basso del podio.

Anche quest’anno la Südtirol Gardenissima ha registrato il tutto esaurito, richiamando sciatori da ogni angolo del globo: fra i 701 partecipanti giunti da 19 nazioni presenti anche Marc Girardelli, che ha chiuso con poco più di mezzo minuto di ritardo dal primo classificato. Buona prova anche del londinese Konrad Bartelski che ha chiuso con il tempo di 5’17’’25 (primo inglese a salire su un podio di Coppa del Mondo alla Saslong nel 1981). L’enfant du pais Peter Runggaldier nella classifica Ski Legends sorride in seconda posizione sulle code di Luca Senoner. Tra le donne dal trascorso professionistico la migliore è stata Marie Jay Marchand-Arvier con il tempo di 4’12’’44 che le è valso l’ottava posizione nella classifica generale femminile e la prima posizione nella graduatoria Ski Legends. Al secondo posto Regina Haeusl-Leins con 4’15’’36 e Maria Rosa Quario ha terminato sul terzo gradino del podio la classifica Ski Legends femminile.

Ma alla Südtirol Gardenissima non sono stati premiati solo i singoli, ma anche i gruppi, e il miglior team presente alla gara è stato Adrenaline-forever.com, mentre a vincere la categoria del miglior gruppo sportivo della competizione è stato lo Sci Club Groeden Raiffeisen. Nella classifica dei fan club spicca l’Ilka Stuhec fanclub che si aggiudica il primo posto.

Per conoscere tutte le classifiche: http://www.gardenissima.eu/it/gara/classifiche.html

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *