• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Località, Primo Piano, Snow

Livigno: continua la stagione invernale con tanti eventi

Yak a Livigno
Yak a Livigno

LIVIGNO, Sondrio – Livigno, agli estremi della provincia di Sondrio, è soprannominata il Piccolo Tibet a causa delle sue caratteristiche geografiche, che ricordano quelle delle alte valli a nord dell’Himalaya, tanto che, come abbiamo scoperto nella nostra “gita” pasquale, può capitare di trovarsi a tu per tu con degli yak mentre si passeggia tra i boschi e le piste da sci sopra il paese.

A Livigno vivono tutto l’anno 3000 persone che si occupano per il 90% di turismo. Se durante l’estate la cittadina, che è adagiata per lungo, quasi 10 chilometri, sulla larga e verde valle che la ospita, non vede mancare i turisti, è certamente l’inverno che fa la parte del leone. Secondo l’Associazione skipass di Livigno l’anno scorso le presenze effettive degli sciatori, corrispondenti al dato relativo ai primi ingressi skipass, si attestano a 1.127.500 unità e, sempre nel medesimo periodo, gli arrivi, in base ai dati forniti dall’a.t.p. Livigno, sono stati circa 169 mila e le presenze 959 mila. La permanenza media è di 4,8 giornate a turista, uno dei dati più alti in Italia. Dati importanti, che incoronano la stagione invernale come la regina del turismo del Piccolo Tibet.

Ciò grazie all’offerta sciistica di qualità, basata sulle numerose e varie piste, ma anche al pregio dell’offerta alberghiera e ai numerosi eventi, che prolungano la stagione invernale (che quest’anno chiuderà i primi di maggio).  Questo è il caso di Skieda, ovvero l’international Telemark Festival; della 50esima edizione del Campionato Italiano Maestri di Sci AMSI e della 39esima edizione del Granpremio Giovanissimi – Trofeo Silver@Care.

Photo Livigno Facebook page
Photo Livigno Facebook page

Partiamo da Skieda che, iniziata questo sabato, terminerà il 9 aprile. La manifestazione, giunta alle 22esima edizione, è diventata ormai un’istituzione. Quest’anno il tema è il “tempo” e il titolo della manifestazione è “It’s La Skieda Time”, inteso come tempo trascorso insieme dai telemarker di tutto il mondo a Livigno in tutte le sue edizioni, tempo di stare insieme, sciare e festeggiare.

Quest’anno viene inaugurata anche “La Skieda Wld Time”: un’escursione di due giorni, accompagnati da Guide Alpine, dedicata ai telemarker amanti della natura incontaminata. Tanti gli altri eventi in programma, che potete consultare qui: http://skieda.com/?page_id=112

Sempre questo weekend, dal 7 al 9 aprile, sono attese a Livigno le giovani promesse dello sci alpino, snowboard e sci nordico insieme ai maestri di sci di tutta Italia, che si contenderanno il titolo nazionale.

Il programma degli eventi prevede il 50esimo Campionato Italiano Maestri il 7 aprile in una gara unica di slalom gigante; lo stesso giorno avranno luogo la sfilata e la cerimonia di apertura del Granpremio Giovanissimi Trofeo Silver@Care.

Mentre venerdì 8 si svolgeranno le gare di sci alpino delle categorie 2004/2006 e quelle di snowboard delle categorie 2004/2005/2006/2007 con relative premiazioni. Sabato 9 aprile sarà la volta delle gare di sci alpino categorie 2005/2007 e di quelle di fondo delle categorie 2004/2005/2006/2007 con relative premiazioni.

Per maggior info: www.livigno.eu

Insomma, quello che verrà è di sicuro un weekend in cui non stare lontani da Livigno!

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *