• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Meteo, Top News

Da giovedì torna la neve su Alpi ed Appennino

Chi credeva che l’arrivo della primavera avrebbe portato temperature miti, dovrà ricredersi perché su Alpi ed Appennini ci sarà un ritorno di inverno. Infatti, tra giovedì e sabato, a causa dello sviluppo di una bassa pressione sui mari attorno all’Italia, vi sarà un peggioramento del meteo con un abbassamento delle temperature, che porterà ad un calo della quota neve.

Tra giovedì 7 e venerdì 9, a causa delle temperature ancora relativamente alte, i fenomeni nevosi interesseranno solo le Alpi, ma ad una quota superiore ai 1700-1800 metri, che nella giornata di venerdì dovrebbe diminuire, con fiocchi anche a 1400-1600 metri.

La fase più fredda è prevista per sabato con l’arrivo di correnti subpolari, che porteranno un calo termico più marcato. La quota neve potrebbe attestarsi sui 1200-1600 mt tra venerdì notte e sabato mattina, sia sulle Alpi che sul Centronord Appennino. Possibili fiocchi a quote più basse, 900-1000 m, su Ovest Alpi, sui rilievi sardi e su quelli laziali-abruzzesi.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *