• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano, Running, Trail

Stage di trail running con Pablo Criado Toca nell’ambito dell’evento “Monti Sorgenti”

LECCO — Un evento per tutti gli appassionati di trail running: il prossimo 18 maggio, ai Piani Resinelli, nell’ambito di “Monti Sorgenti” (la manifestazione in programma dal 14 al 21 maggio 2016 dedicata alla montagna con eventi, mostre, serate ed incontri che quest’anno avrà come tema principe la ‘creatività’ in alta quota), Grivel Mont Blanc organizza un pomeriggio di allenamento con Pablo Criado Toca – l’alpinista e runner spagnolo del team Grivel già protagonista del Tor des Geants e della salita in 10 giorni di tutti i 4000 della Valle d’Aosta – che alle 21 si concluderà all’Auditorium Casa dell’Economia di Lecco con una grande serata che avrà come ospite anche l’esploratore Danilo Callegari.

Il primo appuntamento è alle ore 14 ai Piani Resinelli. Criado terrà uno stage di trail running lungo il percorso della Traversata bassa, svelando i “segreti” della disciplina e dell’allenamento. Chiunque potrà partecipare: basta iscriversi mandando una email con i propri dati (nome, cognome, recapito telefonico e email) all’indirizzo info@montisorgenti.it o lasciando il proprio nome sul sito www.montisorgenti.it. Il ritrovo sarà presso Il Forno della Grigna dove sarà offerta una merenda per tutti i partecipanti a conclusione dell’evento.

Alle ore 21 Criado e l’esploratore e alpinista Danilo Callegari saranno i protagonisti di una serata speciale dedicata alla creatività e all’innovazione, che stanno diventando uno dei nuovi metri per “misurare” l’eccellenza nell’alpinismo. L’evento, realizzato in collaborazione con la Grivel Mont Blanc, avrà una dimensione internazionale, grazie a questi due personaggi che hanno saputo sfidare l’estremo unendo l’alpinismo ad altre discipline o declinandolo in ambienti inusuali. L’appuntamento è all’auditorium casa dell’Economia di Lecco, via Tonale 28. Presenta la giornalista Valentina d’Angella.

Criado, lo scorso agosto, ha concatenato le quattro vette più alte della Valle d’Aosta: Cervino, Monte Rosa, Gran Paradiso, Monte Bianco, percorrendo una distanza di 440 km a piedi e di corsa e scalandoli con il supporto delle Guide Alpine.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *