• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Alta quota, Primo Piano

Makalu: Confortola e Camandona verso la vetta

Marco Confortola e Marco Camandona ci provano in queste ore: sono a 7500 mt, a campo 2, dopo aver raggiunto il loro campo 1 ieri a 6500 mt (i campi predisposti dai due alpinisti sono solamente due). La salita è stata descritta dai due Marco come per niente semplice, colpa del freddo e del forte vento. Stasera la vetta, partenza ore 21.00 locali. Un ottimo modo per Confortola per festeggiare il compleanno, che cade proprio oggi.

Confortola ostenta una normalità alpinistica che contrasta un po’ con il suo carattere impetuoso e appassionato, ma a al di là delle parole inutili, va registrato che i due sono lungo la via normale, quella percorsa con successo alcuni giorni fa da Nives Meroi e Romano Bennet.

Certo, sul piano tecnico alpinistico non ci attende nulla di particolarmente eccitante, se non la prestazione di questi due buoni alpinisti, che stanno portando a termine la loro collezione di “8000 mila”.

Della partita anche Ferran Latorre, partito già ieri per la cima, che hanno trovato al campo base e apprezzato come compagno simpatico e di lunga esperienza. Il catalano, con undici 8000 nello zaino, è uomo di mondo ed indole iberica e se la prende con grande filosofia e “prudenza”.

Si segnala la presenza, con Sadpara, di Cleo Weidlich, che al rientro dal suo disastroso Nanga Parbat invernale, aveva invitato Ali all’hotel Marriot di Islamabad e dove avevano trovato un accordo per venire al Makalu. Ma in questo caso si parla di ossigeno e di un accompagnatore/guida.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *