• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Eventi, Primo Piano

Risparmio energetico e sviluppo sostenibile: se ne parla sabato 28 maggio

PEROSA ARGENTINA, Torino — Un convegno per parlare di efficienza, risparmio energetico e sviluppo sostenibile: si chiama “PEROSA #ValliSmart” ed è organizzato dal Comune di Perosa Argentina con la collaborazione di UNCEM Piemonte, Network Casa Clima Piemonte e Valle d’Aosta e Menowatt GE S.p.A. per la mattina di sabato 28 maggio presso i locali della Biblioteca Comunale di Perosa Argentina. “Il convegno vedrà la partecipazione di importanti relatori ed esperti di livello nazionale e rappresenta per le nostre Valli un’occasione per parlare in modo chiaro e concreto di strumenti e metodi di efficienza energetica e dei benefici che possono derivare dalla loro applicazione: la tutela dell’ambiente, il risparmio economico, le opportunità di lavoro e di sviluppo del territorio” spiega il Sindaco Andrea Garavello.
Durante la mattinata, infatti, saranno presentate esperienze concrete ed opportunità innovative ma economicamente sostenibili per tutti, con esempi applicabili a diversi livelli, quali gli ambienti domestici, i luoghi di lavoro, per arrivare fino l’intero ambito territoriale di una valle. Ci saranno i contributi che gli esperti di Casa Clima Piemonte porteranno all’attenzione del pubblico, al fine di far capire come può essere migliorato il patrimonio edilizio esistente, con interventi e materiali presenti già oggi sul mercato dell’edilizia. Anche gli altri interventi previsti, per esempio quello di AzzeroCO2 – uno dei principali attori nazionali sul tema dell’efficienza energetica e della sostenibilità – saranno utili per capire come gli interventi dei singoli cittadini e degli operatori pubblici possono rientrare in una logica di sviluppo dell’intera Valle.

Su questi temi sarà importante sentire le novità normative e di finanziamento che saranno illustrate da parte di UNCEM Piemonte e del GAL Escartons e Valli Valdesi. Infine, un interessante contributo verrà presentato dal Prof. Leonardo Setti, docente dell’Università di Bologna e fondatore delle “Comunità Solari Locali”, che illustrerà l’esperienza che in Emilia Romagna sta già coinvolgendo diversi Comuni e migliaia di cittadini in un percorso molto efficace di efficienza e di risparmio energetico.

Durante la mattinata dell’incontro verrà anche presentato il progetto che il Comune di Perosa Argentina sta sviluppando e che riguarda la riqualificazione degli oltre 400 punti luce degli impianti di illuminazione pubblica comunale. La soluzione scelta dall’Amministrazione Comunale è stata proposta da Menowatt GE S.p.A., azienda marchigiana che opera da oltre vent’anni nel settore dell’efficienza energetica a fianco delle pubbliche amministrazioni, e prevede l’efficientamento tecnologico degli impianti esistenti mediante l’installazione di avanzati alimentatori elettronici denominati “Dibawatt”, lasciando però immutate la tipologia e la qualità della luce. Questa operazione non porterà apparenti modificazioni alla luce notturna delle strade, né loro livello di sicurezza, ma un consistente abbassamento dei consumi energetici di circa il 45% rispetto a quelli attuali. Perosa è il primo Comune del Pinerolese ad impegnarsi in questa operazione di efficientamento, seguendo l’esempio di oltre 450 Comuni che in tutta Italia hanno già adottato questa soluzione di risparmio energetico, sostenuta anche dall’UNCEM Piemonte, che ha stipulato con Menowatt GE una convenzione per invitare i comuni delle Terre Alte a ragionare sui temi dell’efficienza e del risparmio energetico.

“Vorremmo che Perosa e le Valli diventassero il fulcro di un’economia sostenibile e che attraverso l’efficientamento energetico si venissero a costruire i presupposti per un sviluppo economico locale fondato sull’innovazione e con la creazione di nuovi posti di lavoro sul nostro territorio”, ha concluso il sindaco.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *