• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Outdoor, Primo Piano

Il 2-3 luglio in Val di Daone torna GraMitico

VALLE DI DAONE, Trento — Uno degli angoli più suggestivi e incontaminati del Trentino torna a essere terreno di boulder e protagonista di un nuovo appuntamento GraMitico, quest’anno alla sua terza edizione. Sabato 2 e Domenica 3 luglio 2016 il Boulder Park La Plana si prepara ad accogliere numerosi boulderisti di tutta Italia, pronti a mettersi alla prova in un contesto outdoor, circondati da abeti e cascate, arrampicando in sei diversi settori e scalando su più di cento massi di granito.

Gli appuntamenti che animeranno il weekend sono ideati per soddisfare le esigenze di tutti, spaziando tra Top, No Big, Kids, Family e Beginner. Il programma si rivolge appunto ad appassionati, famiglie e ragazzi che si stanno avvicinando alla disciplina del boulder e che hanno voglia di trascorrere un fine settimana all’aperto, lontani dalle sale indoor, e immersi nella natura. Le attività prevendono sia contest a squadre (Geobulder, Smart Climbing Festival) che workshop dedicati (Boulder&Parkour, Kids on the Rock, Kids Stage Parkour), senza dimenticare il divertimento con aperitivi e spettacoli (Parkour, RockSlave Experience a cura di Marzio Nardi, ZlagBoard Contest).

Tra i protagonisti di questa edizione quattro top climber d’eccezione Luca Andreozzi, Jenny Lavarda, Claudia Ghisolfi e Stefano Ghisolfi – che si sfideranno nel contest The Magic Line – e lo special guest Marzio Nardi, uno dei principali interpreti italiani del bouldering. GraMitico sarà dunque un’occasione per mettersi alla prova e divertirsi in compagnia dei big.
Le iscrizioni sono aperte e daranno diritto anche ad un ricco pacco gara: la t-shirt GraMitico 2016, numerosi gadget, il pasta party e due pranzi al sacco con ricchi premi a cura degli sponsor tecnici Ferrino, Rock Slave e La Sportiva e la guida digitale del Boulder Park La Plana sull’app Vertical Life. L’evento è rivolto a tutti, anche a chi volesse prendervi parte in modo autonomo e non competitivo, per avvicinarsi al boulder o semplicemente per assistere ai vari spettacoli. Ma non finisce qui, sotto la guida esperta dell’ASD Natural- Style tutti potranno scoprire il parkour e imparare a muoversi in un modo completamente nuovo tra i massi.

GraMitico è dunque l’occasione giusta per conoscere la Valle di Daone e i suoi unici massi in granito di ogni dimensione e difficoltà che hanno contribuito a renderla una vera e propria palestra a cielo aperto, facilmente raggiungibile e paradiso per tutti i boulderisti.
Non per niente la Valle di Daone è una delle località più incontaminate del Trentino, conosciuta non solo dagli appassionati di boulder e arrampicata ma anche dagli amanti di trekking e mountain bike, della montagna e della natura. GraMitico è infatti parte del progetto Valdaone Experience (www.valdaonexperience.it) volto a promuovere e valorizzare il territorio locale e gli sport outdoor.

Info, programma e iscrizioni sul sito ufficiale www.valdaonexperience.it

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *