• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Outdoor, Primo Piano, Trekking

Si svolge in questi giorni in Germania il primo “ultra-trekking” delle Alpi

di Gian Luca Gasca

BERCHTESDGADEN, Germania — Correre oggi è l’attività principale in montagna. Ogni giorno nascono nuove gare e nuovi percorsi che attirano sempre più appassionati da tutto il mondo ma, in Germania, c’è qualcuno che ha scelto di camminare organizzando il primo “ultra-trekking” delle Alpi.

Siamo a Berchtesdgaden, un piccolo centro racchiuso tra la parete est del Watzmann e il “Nido dell’Aquila”. Ma Berchtesgaden è anche paese di ingresso all’unico Parco Nazionale alpino della Germania, un luogo da valorizzare e far conoscere, e per questo nel 2010 la guida alpina Toni Grassl e l’ufficio al turismo della zona si sono inventati un trekking lungo 24 ore. Un lungo percorso escursionistico adatto per tutti i camminatori con un discreto allenamento alle spalle. “La maggioranza dei turisti che arrivano a Berchtesgaden – raccontano gli organizzatori – sono interessati ai trekking e alle escursioni. Una fetta dei nostri ospiti cerca invece attività più adrenaliniche ma praticabili in famiglia e in totale sicurezza. Noi, con questo evento, regaliamo la possibilità di scoprire la natura del Parco Nazionale in tranquillità ma facendo qualcosa di diverso che non ha nulla a che vedere con le gare agonistiche. Alla fine diamo un riconoscimento ai partecipanti ma soprattutto ci beviamo una birra artigianale e balliamo sulle note dei DJ, insomma l’evento si chiude con una grande festa dove non conta chi è arrivato prima e chi dopo.”

Nel corso degli anni questo evento (in programma proprio in questi giorni) è cresciuto, arrivando ad ospitare fino a 1200 partecipanti e gli organizzatori sono fiduciosi di poter crescere ancora: “Dopo sei anni di esperienza siamo pronti ad ingrandirci e ad allargarci a nuove location. L’Italia sembra uno dei posti ideali per queste attività.” Insomma, il “24h-trophy” è un modo diverso è intrigante per stare insieme, divertirsi e vivere la montagna senza la necessità di sentirsi in gara con qualcun altro perché a contare qui “non è la rivalità, ma lo spirito di squadra”.

LINK AL PROGRAMMA: http://24h-trophy.de/6-berchtesgadener-wander-festival/

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *