• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rifugi ed Alberghi

Il Parco della Majella recupera il rifugio Manzini

Il quattro luglio 2016 sono ripresi i lavori di ristrutturazione del rifugio “Manzini” (2.600 m di quota) che, di proprietà del comune di Fara S. Martino (CH), di trova in località “alta valle cannella”. I lavori sono a cura del Parco Nazionale della Majella, per un esborso di complessivi 60.000,00 € , che ha anche realizzato la progettazione dell’intervento. In questi giorni sono stati effettuati i primi voli con l’elicottero per trasporto di materiaIi, personale ed attrezzature.

L’intervento consiste principalmente nel rifacimento della copertura e nella sistemazione interna; la durata dei lavori è stimata in circa 30 gg, durante i quali la struttura non potrà essere utilizzata dagli escursionisti.

A conclusione dei lavori il rifugio offrirà un locale sempre aperto a disposizione degli escursionisti, da utilizzarsi soprattutto in caso di maltempo ed emergenze. Un’altra porzione sarà riservata alle attività di sorveglianza del Corpo Forestale e del personale del Parco. Un’ampia parte sarà anche riservata agli escursionisti attraverso la gestione del CAI di Fara S. Martino.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *