• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Cronaca nera, Primo Piano

Trovata salma di un alpinista su Punta Peder in Val Martello

Il cadavere di un alpinista, in avanzato stato di decomposizione, è stato ritrovato da alcuni turisti a 3.200 metri di quota su Punta Peder, in val Martello.

Si dovrebbe trattare di Dietmar Koether, un turista tedesco di 57 anni, scomparso durante un’escursione nella zona lo scorso settembre; per molti giorni dopo il fatto una quarantina di soccorritori erano stati impegnati per giorni nelle ricerche tra la val Martello e la Valfurva, senza però risultati.

La salma è stata al momento recuperata dal soccorso alpino e dai carabinieri; nelle prossime ore è atteso l’arrivo di un parente dalla Germania per l’identificazione.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *