• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

K2 tempo di tentativo alla Vetta

02 Ali DUrani vola sulla cima del K2 foto Tamara Lunger_MGZOOM
Ali Durani della spedizione K2 60 anni dopo in vetta. Foto di repertorio. Photo Tamara Lunger

È scattata l’ora X.  Gli alpinisti, più o meno commerciali, al campo base saranno già in preallarme e gli sherpa già stamattina ricominceranno a salire sullo sperone Abruzzi per tirar fuori le corde da sotto la neve, sistemare gli ancoraggi, sostituire le tende rotte, controllare i sacchi a pelo, mettendoli ad asciugare, ripristinare le scorte di viveri, gas e ossigeno.

E voilà, si ricomincia. Venghino signori e signore lo spettacolo del K2 riapre.

Abbiamo come l’impressione che gli accordi tra le spedizioni commerciali per i primi due giorni terranno fino a campo 2, poi tutti su, chi arriva primo meglio alloggia e rischia di meno la pelle. Questo lo sanno tutti. Ma chi parte ora rischia di essere poco acclimatato e se finisce l’ossigeno il pericolo è che finisca anche la possibilità di salire e se accade in discesa, magari con un filo di vento e bufera, anche quella di, perdonate la crudezza, di vivere.

Forse meglio una rotazione. Fino a campo quattro e poi giù ad aspettare l’ultima finestra di bel tempo, credendoci, e sperando che non si chiuda troppo in fretta.

Schermata 2016-07-19 alle 18.49.52

Ipotesi e pensieri che s’accavallano e confondono nell’eterea atmosfera celebrale leggermente ipossica. In attesa di mettersi i ramponi e partire nella notte dal campo base.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *