• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Bike, Primo Piano, Sport

L’11 settembre a Kufstein (Tirolo) parte la prima edizione della maratona ciclistica

KUFSTEIN, Austria — Domenica 11 settembre nella regione tirolese Kufsteinerland, con un percorso emozionante su 131 km e circa 1600 metri di dislivello, tra dolci colline e salite impegnative, partirà la prima maratona ciclistica. A disposizione degli altleti ci sarà anche la variante meno faticosa di 62,6 km con un dislivello di circa 450 metri. Oltre alle bici da strada è ammessa la categoria mountain bike.

La prima edizione della Kufsteinerland Radmarathon si svolge su un percorso ad anello con partenza di gruppo da Ebbs in direzione Kufstein e Thierseetal. A Hinterthiersee si presenta ai partecipanti la sfida del “Leidensberg” (Monte della sofferenza): una salita estrema che richiede tutto agli sportivi. Una volta giunti in cima vi accoglie un’impagabile vista dal monte Pendling sul lago di Thiersee, mentre sulla via del ritorno di fronte a voi si staglia il massiccio del Wilder Kaiser. Il percorso si addolcisce in direzione del Reintaler See e il momento è perfetto per recuperare le forze che servono per risalire al Brandenberg: la salita breve ma abbastanza impegnativa è lunga circa 3,5 km per un dislivello di ca. 400 metri. Da lì si prosegue a tutta velocità in direzione di Rattenberg dove anche in questa seconda parte della gara, con le salite a Breitenbach am Inn e a Bad Häring, si richiede buona preparazione atletica. Il percorso è variegato e attraversa paesaggi naturali di grande bellezza, con vista sui laghi, le montagne del Kaisergebirge, il fiume Inn e la fortezza di Kufstein. Il percorso offre la possibilità di scegliere tra due varianti: quella più impegnativa lunga 131 km con circa 1600 metri di dislivello, e quella più breve di 62,6 km con un dislivello di circa 450 metri, meno impegnativa e con nulla da invidiare all’altra. I tempi verranno registrati tramite rilevatore elettronico (transponder) dalla linea di partenza alla linea di arrivo. 

Alla Kufsteinerland Radmarathon partecipano numerosi professionisti e dilettanti amanti della bici da strada. Gli spettatori di questa prima edizione si godranno uno spettacolo emozionante grazie alla competizione tra il favorito talento locale Maximilian Kuen di Kufstein e gli altri due Stefan Kirchmair e Daniel Federspiel. L’iscrizione è possibile fino a 2 ore prima della partenza e costa 50 euro se fatta entro il 9 settembre, 60 euro dopo. Tra gli eventi correlati si organizzano un’esposizione di attrezzature ciclistiche da testare e comprare, e un pasta-party domenica dalle ore 11.30 all’hotel Postwirt di Ebbs.

Soggiorno
Gli atleti possono soggiornare nella Kufsteinerland per due notti con prima colazione a partire da 105 euro a persona e da 189 euro con mezza pensione. In entrambe le soluzioni è inclusa la quota d’iscrizione (Pacchetto start) e diverse agevolazioni (es. possibilità di custodia delle biciclette in camera o in una stanza a parte, piccolo set attrezzi disponibile nell’alloggio scelto, pacchetto energetico, escursioni guidate, E-Bike Test, visite guidate della città, programmi benessere e nella natura ecc…). Nell’offerta con la mezza pensione sono previste cene ricche di vitamine e carboidrati ideali per affrontare la maratona.

Ulteriori informazioni:
http://www.kufsteinerland-radmarathon.at/

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *