• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Località, Primo Piano, Turismo

La notte dei desideri

stelle-cadenti-san-lorenzo-2016-meteore-perseidi-2016-ms7nydevsib8sisfkmf47mewyfs3lboj3p5l2vut9sDa tempo immemore la notte del 10 agosto è associata al passaggio delle Perseidi, che sin dall’antichità raccolgono i desideri degli uomini e sfrecciano nel firmamento – il periodo di maggiore intensità, però, è tra l’11 e il 12 agosto.

Ma se le meteore continuano a orbitare intorno alla Terra, i suoi abitanti sono notevolmente cambiati, nel corso dei secoli, e con loro la tecnologia: il buio del cielo è stato vinto dai lampioni delle strade e dalle luci delle città e osservare questo fenomeno siderale, tipico d’agosto, si è fatto più difficile a causa dell’inquinamento luminoso.

Come salutare, dunque, l’arrivo delle Perseidi? Approfittate dei giorni di ferie e salite in montagna!

  • In Val d’Egna, sulle Dolomiti, si trova il primo Astrovillaggio d’Europa; i paesi di Collepietra e San Valentino, in Trentino, ospitano l’Osservatorio dell’Alto Adige e il Planetario;
  • Astronomitaly ha certificato il Castello di Pietroia, antico maniero trasformato in albergo, come eccellente punto per la visione delle stelle cadenti;
  • La notte nera di Livigno, immersa nell’oscurità, tra gli spettacoli itineranti e la musica nelle vie;
  • L’Astro Ring di Cortina d’Ampezzo, un chilometro e mezzo di polvere di stelle che circonda il Col Drusciè e racconta la storia dell’Universo dal Big Bang ai nostri giorni;
  • Il Rifugio Prato Selva 2.0, nel Parco Nazionale del Gran Sasso, e Rocca Massima, a Latina, vedranno gli Appennini ammirare le Perseidi.

Tante le località e gli eventi in quota, da cogliere al volo!

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *