• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Località, Top News, Turismo

Surf sulle Alpi in Svizzera? Si può fare!

Copia di crans montana_progetto-kwe-U1090126499610mCC-1024x576@LaStampa.itBuone notizie per chi è sempre indeciso tra mare e monti: il prossimo inverno, presso la stazione turistica di Crans-Montana (Canton Vallese), vedrà la luce un complesso sportivo sia outdoor che indoor, e che insieme a snowboard, sci e mountain-bike, includerà proprio il surf. Il costo del progetto si aggira tra i 18 e i 20 milioni di franchi svizzeri.

L’Alaïa Chalet, questo il nome del complesso, sarà attrezzato di tutto punto e consentirà agli appassionati di cavalcare le onde a 1476 mt di quota. È prevista, inoltre, la realizzazione dell’Alaïa Campus, uno spazio per bungalow e dormitori, fornito di Spa, Surf Café e persino uno Surf Shop: ce n’è per tutti i gusti!

Ma non si allarmino i più tradizionalisti, nessuno stravolgerà la montagna con palette e castelli di sabbia: la struttura dell’area surf sarà costruita come un classico chalet elvetico, senza fiori hawaiani e decorazioni tropicali all’esterno, per un risultato armonioso, ma moderno.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Gli sceicchi del petrolio si fanno cotruire dispendiose e divoraenergia..piste da sci indoor nel deserto o presso le spiagge…tropicali.In Svizzera si fa cosa analoga.Certi nel corso dell’inverno boreale vanno a svernare ai tropici, mentre in estate vanno a sciare in Patagonia o Nuova Zelanda o Argentina …giusto per vantarsi di dominare le stagioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *